Oro in calo nonostante l’incertezza economica

Oro in calo nonostante l’incertezza economica

Le borse asiatiche hanno infatti aperto in calo questo mercoledì.


Nonostante i prezzi dell’oro solitamente si muovano in direzione inversa rispetto a quelli delle azioni, per il secondo giorno consecutivo sono entrambi in calo.

Le borse asiatiche hanno infatti aperto in calo questo mercoledì.

“Tantissimi operatori dei mercati sono terrorizzati e si sono letteralmente nascosti dietro le scrivanie”, ha dichiarato a Bloomberg David Govett, direttore per il trading dei metalli preziosi presso Marex Spectron. “Dunque, abbiamo scarsa liquidità, volumi ridotti e ampi spread”.

Il sentimento degli investitori è in miglioramento, grazie ai dati che sembrano indicare un calo dei contagi per il COVID-19.

“La propensione al rischio è tornata sui mercati, mentre scende il numero dei nuovi casi, e questo pesa sui prezzi dell’oro. Inoltre, i rendimenti più elevati sono negativi per l’oro”, ha affermato l’analista di Quantitative Commodity Research Peter Fertig alla CNBC

“Tuttavia, alcuni investitori temono che la politica monetaria possa portare all’inflazione. Per loro, acquistare oro a questi livelli resta un’opzione attraente”.

Ma alcuni analisti sono positivi sull’impatto dei pacchetti economici di diversi paesi sull’oro.

“Gli investitori dell’oro stanno accogliendo bene il livello dello stimolo delle banche centrali e della spesa fiscale, specialmente quando alza i livelli del debito dei governi”, ha dichiarato Stephen Innes, direttore strategie di AxiCorp.

 

 

 

#MILANOMFX

 

 

Fonte:www.investing.com